Mamme felici: perché il riposo è fondamentale

Maggio 6 2021
Written by donafrau

Rispettare i nostri tempi e spazi personali significa anche prendersi il giusto tempo per riposare. Il riposo è fondamentale per staccare la mente, recuperare le energie necessarie per riprendere il cammino. Scarica lo stress accumulato, favorisce la circolazione libera ed equilibrata dei pensieri.

C’è un tempo per ogni cosa, è un pensiero a cui mi piace tornare spesso con la mente. C’è un tempo per giocare, un tempo per mangiare, un tempo per fare l’amore. E c’è un tempo per riposare. Che cosa intendo per riposare? Dormire, tanto per cominciare. L’arrivo di un neonato in casa può stravolgere i cicli di sonno/veglia: è naturale che accada, ma entro i limiti della ragionevolezza bisogna recuperare.

Non si tratta solo di dormire: riposare vuol dire anche, e soprattutto, altro

Che cos’è per te riposare? Prova a pensarci. Un tramonto visto da una finestra o da un giardino, per esempio, può essere molto riposante. Anche sedersi e guardare un film al cinema, o farsi fare un massaggio in spa (non a caso, in queste situazioni un sacco di gente si addormenta). Una passeggiata con una vecchia amica d’infanzia ti sembra riposante? Preparare un pranzo con calma, sperimentando una ricetta che volevi provare da tempo, magari ascoltando quel disco che ti hanno regalato a Natale, ti sembra un bel modo per riposare?

Molte donne dormono dodici ore al giorno e si svegliano più stanche di prima. “Sono stanca” continuano a ripetere, perché si sentono costantemente esauste. Anche la domenica, anche quando non lavorano. Anche in vacanza. “Devo recuperare le ore di sonno” dicono. Ma si tratta davvero di questo? Io credo di no. Riposare e dormire sono due cose diverse. Si può riposare senza necessariamente mettersi a letto; così come si può dormire senza riposare davvero e svegliarsi distrutte, con le ossa rotte e la testa già piena di pensieri.

Ti è mai capitato di pensare al pannolino da cambiare mentre un’amica ti confidava un segreto per lei importantissimo? O di continuare a controllare che il bambino stesse effettivamente dormendo durante una cena di lavoro? Se la risposta è sì significa che anche tu, come tantissime donne che ho avuto modo di incontrare, devi assolutamente imparare a riposare. E riposare significa, innanzitutto, staccare la mente. Distogliere l’attenzione. Non “fare altro”, ma letteralmente “pensare ad altro”.

Ho visto donne fare miracoli e cambiare la loro vita, generando una catena di azioni positive che hanno rimodellato gli equilibri familiari rendendoli più sereni per tutti. Basta soltanto volerlo. E poi, ovviamente, tenere duro e impegnarsi. Perché il nemico da sconfiggere è subdolo e difficile da individuare.

Vuoi scoprire come fare spazio al tuo tempo e vivere in modo più sereno?

La Community delle Super Mamme sostiene le donne lavoratrici e casalinghe proprio come te. Se non l’hai ancora fatto, dai un’occhiata al gruppo Facebook, l’iscrizione è gratuita!

Lascia un commento